Apertura straordinaria Capodanno 2018
   POMPEI E IL VESUVIO

Oggi Pompei attrae in modo intensivo i visitatori alla riscoperta di quello che resta degli antichi splendori dell'Impero Romano negli anni 80 A.C. Pompei fu semidistrutta e coperta dall'eruzione del Vulcano Monte Vesuvio nel 79 D.C. e dimenticata negli anni.

Gli scavi ebbero inizio nel 18mo secolo e portarono gradualmente alla scoperta delle favolose ville con affreschi preservati nel tempo, un anfiteatro e quanto altro a dimostrare la prosperità di questa città nel passato.
I lavori di scavi non sono finiti ed ancora oggi continuano con lo scopo di donare alla civiltà moderna i tesori del passato.
Dopo la visita tempo libero per il pranzo e si procede alla scoperta del Cratere del Monte Vesuvio, origine di tanta distruzione.

Il Vesuvio domina magistralmente tutto il Golfo di Napoli e viene raggiunto fino a quota 1000 con il pullman. Dopodiché si prosegue a piedi fino al cratere per la visita con guide alpine autorizzate.
Rientro a Sorrento.